Contenuti, e non solo parole.

Questo è il servizio che fa per te se cerchi un traduttore bilingue.
Ma anche invisibile: faccio in modo che chi legge non si accorga della mia presenza e il testo non sembri tradotto, ma nato proprio così.

Si vede proprio che è una traduzione!

È la prima impressione che si ha quando una traduzione è troppo fedele, poco creativa, o legata alla cultura di origine. Per questo uso il testo di partenza come canovaccio: rielaboro il contenuto per comunicare il significato, senza farlo sembrare una brutta copia dell’originale.

Gli addetti al settore la chiamano transcreation o traduzione creativa. A me piace chiamarla traduzione di contenuti.

Traduco dall’italiano all’inglese se vuoi esportare il tuo business nel mondo. E dall’inglese in italiano se vuoi importare nuove idee.

Perchè solo inglese e italiano?

Sfatiamo un mito: il traduttore non è tale perché sa tante lingue. Ma poche e bene.

Ho studiato anche il francese e lo spagnolo, ma ho scelto di limitare il mio lavoro all’italiano e l’inglese. Sono le due lingue che ho imparato da bambina e per le quali posso garantirti il massimo della mia esperienza.

Questo è il servizio
che fa per te se:

  • Cerchi un traduttore bilingue, che capisca le sfumature dell’inglese, ma anche dell’italiano;
  • Desideri una traduzione scorrevole e naturale, e non solo fedele all’originale;
  • Vuoi tradurre in inglese i tuoi post sui social in tempo reale;
  • Il tuo sito l’ha tradotto il collega che un tempo lavorava al Burger King di Londra. Ma non sei proprio convinto.

Quanto costa?

Ogni parola da tradurre ti costa 10 centesimi.

(Il numero delle parole lo trovi in ogni documento in Word in basso a sinistra, o nel menu Revisione Conteggio parole)

Se hai già tradotto i tuoi contenuti ma ti chiedi se il lavoro è stato fatto bene, ti offro una valutazione gratuita con tanto di voto in grammatica, terminologia, coerenza e stile.

Metti alla prova il tuo inglese!

Design by Design by UP&POLIEDRA